IL BULLISMO E IL CYBER-BULLISMO - Il bullismo è un fenomeno molto grave che colpisce ragazzi in età adolescenziale.
 
Stai leggendo il giornale digitale di IIS Pezzullo Cosenza su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

IL BULLISMO E IL CYBER-BULLISMO

Il bullismo è un fenomeno molto grave che colpisce ragazzi in età adolescenziale.

 

Il bullismo è un fenomeno molto grave che colpisce tantissimi ragazzi in età adolescenziale ma anche in giovane età. Questo terribile atto di violenza fisica sta colpendo un numero molto elevato di ragazzi e viene esercitato spesso da altri ragazzi loro coetanei. I bulli colpiscono le loro vittime, esercitando su di loro una pressione fisica e mentale molto elevata che provoca in loro paura e umiliazione. Il bullismo è una forma di comportamento violenta provocata da bambini e ragazzi nei confronti dei loro coetanei. Si manifesta con atti di intimidazione, sopraffazione, oppressione fisica o psicologica commessa da un soggetto “forte”, il bullo, su un “debole”, la vittima in modo intenzionale e ripetuto nel tempo.  Le cause principali sono la mancata presenza di un punto di riferimento per gli studenti. Inoltre i bulli sono gli alunni con voti bassi e spesso bocciati e quindi questo bullismo contro i propri coetanei si potrebbe associare a un fallimento scolastico. In base a una inchiesta pubblicata sulla “Repubblica” è emerso che la maggioranza è dei maschi ad assistere ad atti di bullismo. Ma ormai non c’è una grande differenza, anche se il bullismo femminile prevalentemente psicologico non è certo meno dannoso. Un'altra causa del bullismo riportata dal “giornale” è quella di genitori timorosi che eccedono in permissivismo, hanno paura dei bambini, di subire attacchi verbali o fisici da parte dei figli “padroni”. Quindi invece di rimproverare i bambini e correggere i loro comportamenti sbagliati, i genitori preferiscono soddisfare i loro capricci e le loro richieste. È importante correggere e reagire contro l’atteggiamento dei bulli per debellare questo problema che affligge da troppo tempo i ragazzi, ma prima di tutto bisogna iniziare correggendo l’istruzione che danno i genitori ai figli, controllando i loro telefoni, la loro cronologia, le loro chat, qualunque cosa possa metterli in contatto con altri ragazzi. Molti psicologi e insegnanti consigliano di sottoporre annualmente a visite psicologiche i figli che si presentassero strani o diversi dal solito. Il cyber-bullismo è un argomento attuale che purtroppo si verifica spesso nei giorni d'oggi e causa tragedie. Si chiamano cyber-bullismo tutti gli atti accaduti attraverso: Computer, Cellulare,Chat,ecc. E chi è vittima di questa violenza e come rimanere intrappolati in una gabbia di cui non si sa come uscirne e fa provare alla vittima tanta paura.

 

 

 

 

 

 

di Redazione IIS Pezzullo Cosenza


Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi